Comune di Sori | Sito Istituzionale

Turismo

Calendario manifestazioni ed eventi anno 2016:

Sito web Pro Loco Sori www.prolocosori.it/



Sori è mare:

Spiaggia che accoglie in spazi liberi e attrezzati, scogliera a picco sulle acque, che offre scorci panoramici di rara bellezza 

Sori è borgo antico:
case a schuiera, chiede, barche, gente di mare ma anche di contadini: un rigoglio di vita 

Sori è entroterra: 
paesini e monti collegati da cento sentieri, luoghi dove le antiche tradizoni contadine permangono con naturalezza 

Sori è Golfo Paradiso:
incastonato come un vero e proprio gioello tra Genova e il promontorio di Portofino, il tratto di costa del Golgo Paradiso è un tesoro di cui i liguri sono sempre stati orgogliosi. Al viaggiatore che percorre la strada Aurelia che fiancheggia il mare nel tratto tra Nervi e Camogli, si presenta un panorama di una bellezza incontaminata, quasi selvaggia, dove il verde della vegetazione spontanea della macchia mediterranea si mescola al viola intenso della bouganville rustica. A tratti, quasi scaturissero dalla roccia, s'intravedono cespugli di erbe aromatiche. I maestosi pini marittimi e gli ulivi secolari si specchiano nelle acque delle infinite senature. Ma soprattutto all'imbrunire, quando il sole sembra una palla di fuoco che si tuffa nelle acque blu del mare, il paesaggio diventa quasi surreale, mozzafiato le sagome degli alberi si stagliano contro il cielo rosso. Bogliasco, Pieve Ligure, Sori, Recco, Camogli, Avegno e Uscio, sono le pietre preziose di questo gioiello, insieme ai loro borghi da scoprire nell'entroterra. Il clima mite ditutta questa zona invita a lunghe passeggiate anche in pieno inverno, sul mare o nei boschi fra castegne e ulivi. Sapori genuini tramandati di generazione in generazoine da una popolazione che sa esaltare una cucina essenzialmente povera tripudio di sapori delle mille erbetti liguri e con la fantasia dettata dala parsimonia.

"All'ospite che viene nelle nostre terre è offerta la possibilità di conoscere, scoprire e gustare questa realtà dai tanti volti a portata di mano"