Comune di Sori | Sito Istituzionale

Trasparenza dei Comuni: Sori al quinto posto in Italia

Pubblicata il 16/01/2017

Il Comune di Sori ha partecipato ai Transparency Awards organizzato da Wind e che, nel 2016, tramite l'Anci nazionale, ha selezionato le buone pratiche di trasparenza dei Comuni italiani. Il Comitato Scientifico si è riunito a fine anno a Roma per valutare ed eleggere i progetti di trasparenza più meritevoli e innovativi d’Italia.
Il Comune di Sori, che partecipava per la prima volta, è risultato fra i sei finalisti a livello nazionale per iniziative di trasparenza dei Comuni italiani, per l'esattezza Sori si è classificata ben al quinto posto. "E' stata una grande soddisfazione ricevere a sorpresa il premio, si tratta di un semplice attestato ma che ci gratifica molto in quanto accanto a Sori, fra i sei finalisti, si piazzavano grandi città che comprendevano Firenze, Albano Laziale, Trento e Ferrara. La prima classificata è stata Formia", racconta Ilaria Bozzo, assessore con delega alla Trasparenza.

Il Comune di Sori entra nella top ten dei Comuni più trasparenti d'Italia grazie al Tour della trasparenza organizzato nell'estate del 2016. Si tratta di un evento pubblico che si svolge sulla spiaggia di Sori, per facilitare il più possibile la partecipazione dei cittadini ma anche dei turisti presenti in grande quantità nella stagione estiva. Sindaco, Assessori e tutti i Consiglieri partecipano all'evento, ciascuno presentando il proprio operato conti alla mano, vengono quindi descritti progetti e iniziative di tutti i settori della vita amministrativa: scuola, sociale, lavori pubblici, cultura, urbanistica, turismo, ambiente. Il “tour” degli amministratori prosegue percorrendo le principali piazze, coinvolgendo le Società Operaie di Mutuo Soccorso dislocate fra le diverse frazioni presenti sul territorio.

"Solo attraverso la diffusione e la condivisione delle informazioni è possibile infatti che i cittadini possano farsi un’opinione e maturare delle scelte libere. Le attività degli Enti pubblici, in particolare di quelli più vicini alla vita quotidiana, hanno bisogno di un continuo monitoraggio da parte dei cittadini-utenti, che devono essere in grado di verificare se i servizi erogati sono adeguati rispetto alle risorse impiegate e alle finalità che la collettività si aspetta dall’Ente pubblico.

Il Comune di Sori ha lavorato in questi anni per ampliare la mole d’informazioni disponibili sul sito web del Comune, per semplificare le informazioni e le comunicazioni di interesse pubblico fino a introdurre canali di comunicazione diffusi quali i social o il recente canale pubblico di Whatsapp. Quanto più infatti circolano dati, atti e documenti ufficiali tanto più nei cittadini cresce la consapevolezza della complessità e della “fatica” che sta dietro ogni scelta amministrativa, che piaccia o meno. E' con questo spirito che abbiamo inaugurato lo scorso anno la Festa della Trasparenza, un momento di riflessione pubblica, aperto ad associazioni, forze sociali, istituzioni e cittadini.



Facebook Google+ Twitter