Si avvisano i gentili utenti che a partire da Lunedì' 30 Maggio 2022, l'isola ecologica sita in Via Cairoli (all'altezza del civ. 18) sarà resa accessibile esclusivamente mediante "tessera utente".

La nuova isola ecologica sarà dedicata alle seguenti tipologie di utenze e nelle modalità sotto indicate:

  • Utenze Domestiche seconde case (non residenti) esclusivamente nella giornata di partenza dal Comune di Sori (rimane inteso che durante il periodo di permanenza i rifiuti dovranno essere conferiti nel rispetto delle modalità previste dal servizio porta a porta);
  • Utenze Domestiche insistenti su Via Cairoli dal civ. 1 al civ. 26 compresi, nelle giornate di raccolta come previsto da eco-calendario;
  • Utenze Domestiche con particolari necessità (es. trasfertisti e similari), previa apposita domanda agli Uffici comunali.

Di seguito una breve infografica esplicativa:

Si informa la cittadinanza che i bollini della Zona Sosta Limitata sono prorogati fino al 30 aprile 2022 in quanto verrà cambiato il metodo di richiesta rilascio e controllo.

Altri aggiornamenti verranno comunicati.

BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DALLA QUALE ATTINGERE PERSONALE DA ASSUMERE A TEMPO DETERMINATO SECONDO ESIGENZE DELLA AMMINISTRAZIONE, CON QUALIFICA DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE – TRATTAMENTO ECONOMICO CATEGORIA C1 – CCNL VIGENTE


 

DICHIARAZIONE POLITICA AMBIENTALE COMUNE DI SORI

La peculiarità del Comune di Sori è la coesistenza di ambienti estremamente vari: si passa dal caldo ed assolato ambiente caratterizzato dalla macchia mediterranea agli ambienti freschi ricoperti da boschi.
Si intrecciano la cultura del castagno con quella dell’ulivo, le tradizioni contadine con quelle legate al mondo della pesca ed alle tradizioni marinare.
La presenza di una spiaggia di grandi dimensioni in un piccolo comune è infatti una particolarità rara per la costa del levante ligure.  
 
L’obbiettivo dell’Amministrazione è quello di creare una rete di azioni volte a legare le politiche ambientali a quelle culturali, sociali ed economiche per realizzare eccellenze ambientali sul territorio e condividerle con gli altri Comuni facenti parte dell’Unione dei Comuni del Golfo Paradiso.
 
Il Comune di Sori pertanto fa propri i seguenti punti di azione:
 
1) Migliorare il servizio di gestione dei rifiuti solidi urbani, con particolare attenzione alla loro differenziazione e agli obiettivi di riutilizzo, recupero e riciclo.
2) Analizzare la gestione delle risorse energetiche al fine di studiare le possibilità di riduzione dei consumi; partecipare in modo consorziato con altri enti alla attivazione e sviluppo di concrete politiche rivolte verso sistemi di produzioni di energia da fonti rinnovabili
3) Tutelare e valorizzare la ricchezza ambientale del Comune assicurando una attenta manutenzione del territorio e favorendone la fruibilità attraverso la promozione di forme di turismo sostenibile;
4) Attuare politiche di sensibilizzazione verso la cittadinanza rivolte al risparmio della risorsa acqua;
5) Promuovere l’introduzione di requisiti di preferibilità ambientale nella scelta di beni e servizi sviluppando politiche di acquisto “verde” per contenere gli effetti ambientali derivanti dalle attività del Comune
6) Rendere pubbliche le informazioni necessarie alla descrizione degli effetti sull’ambiente delle attività gestite e/o controllate svolte nel territorio di competenza.
7) Favorire la partecipazione dei cittadini alle buone pratiche ambientali promosse dal Comune attraverso attività di sensibilizzazione e incentivazione;
8) Coinvolgere nella gestione ambientale i propri fornitori, appaltatori e sub fornitori e sviluppare la collaborazione e le sinergie con gli altri Enti locali;
9) Programmare una puntuale ed efficace informazione e formazione del personale per migliorare il livello di consapevolezza e responsabilità verso la sostenibilità ambientale al fine di migliorare la qualità della vita dei cittadini.
10) Integrare sempre più le proprie politiche e risorse con gli altri comuni dell’Unione per incrementare l’efficacia, l’efficienza e l’economicità della propria azione amministrativa in campo ambientale.
 
 
Il Comune di Sori intende adoperarsi affinché le proprie attività siano svolte nel massimo rispetto di una concreta “politica ambientale” e nel rispetto dell’alto valore di pregio del territorio finalizzate al miglioramento continuo ed alla prevenzione dell’inquinamento, conseguentemente l’Amministrazione Comunale si impegna:
 

  •   A mantenere efficiente il Sistema di Gestione Ambientale (SGA) secondo i   requisiti della norma UNI EN ISO 14001:2015.
  •  A mettere a disposizione risorse e competenze adeguate e ad attribuire poteri e responsabilità in materia ambientale per definire le procedure necessarie ad un corretto ed efficace funzionamento del proprio Sistema di Gestione Ambientale.
  •  A garantire che le proprie attività vengono condotte nel tempo, con il rigoroso rispetto, di tutte le normative ambientali attinenti al proprio campo di azione, nonché di tutti i Regolamenti e di tutte le Norme che riguardano la protezione dell’ambiente,
  •  A migliorare la propria efficienza ambientale in modo continuativo, valutando di volta in volta la praticabilità economica delle migliori tecnologie disponibili
  •   Ad adoperarsi con gli altri Comuni dell’Unione per definire, sviluppare ed implementare una politica ambientale comune, sempre più rispondente agli obiettivi strategici qui indicati. 

  Scarica il pdf Certificato ISO 14001 (306 KB)